Sistema Pubblico Cooperativo

Aquest article també està disponible en: Catalano Spagnolo Inglese Tedesco

Costruendo un sistema pubblico cooperativo integrale
Organizzandoci in maniera collettiva e cooperativa possiamo generare iniziative che abbiano come obiettivo quello di coprire le necessità di tutte e tutti, per recuperare il pubblico come bene collettivo, né statale né privato, una forma naturale di gestione emanata dalla cooperazione fra umani. Possiamo determinare queste necessità como quelle dell’alimentazione, educazione, salute, alloggio, trasporti, energia.
Perciò abbiamo bisogno da una parte di promuovere la collettivizzazione di beni, terreni o immobili, dall’altra recuperare l’educazione e la sanità pubblica, al margine del potere economico stabilito dallo Stato e dal capitale. Intendiamo, pertanto, la salute e l’educazione come un diritto e bene pubblico, che deve essere garantito in maniera comunitaria, generando spazi di apprendimento collettivo in cui la conoscenza possa essere condivisa in maniera libera.
Con ciò vogliamo dire che abbiamo bisogno di potenziarci e passare dall’assistenzialismo al cooperativismo, superare lo stato sociale desiderato con un sistema d’interconnessione di supporto mutuo. Lo Stato ci vuole deboli ed invalidi, noialtri puntiamo sull’azione di cooperare a partire dall’autonomia, decidendo collettivamente quali sono le nostre necessità materiali ed immateriali.
Optimization WordPress Plugins & Solutions by W3 EDGE